Istituto Tecnico

Indirizzo: Chimica, Materiali e Biotecnologie

Articolazioni: Biotecnologie AmbientaliBiotecnologie Sanitarie

Durata: 5 anni

Titolo di studio: Diploma di Perito in Chimica, Materiali e Biotecnologie

▢ Quadro Orario dell'Istituto Tecnico  

L’indirizzo presenta un piano di studi che risponde alle esigenze di una società sempre più attenta alla qualità della vita, alla salute delle persone e dell’ambiente. Garantisce una solida cultura scientifico-tecnologica e tecnica, strumento indispensabile per sostenere l’innovazione dei processi, dei prodotti, dei servizi e delle metodologie di progettazione e di organizzazione di un’azienda.

Al termine del percorso formativo il perito chimico specializzato in biotecnologie ambientali avrà competenze relative a:

  • controllo di progetti, processi e attività riguardanti la tutela dell’ambiente e la sicurezza nei luoghi di lavoro;
  • studio di interazioni fra sistemi energetici e ambiente;
  • analisi e controllo dei reflui, nel rispetto delle normativeper la tutela ambientale;
  • gestione e controllo di impianti chimici e biotecnologici.

Il perito chimico specializzato in biotecnologie sanitarie avrà competenze relative a:

  • analisi chimico-biologiche per il controllo igienico sanitario;
  • prevenzione e gestione di situazioni a rischio sanitario;
  • metodiche per la caratterizzazione dei sistemi biochimici, biologici, microbiologici e anatomici;
  • uso delle principali tecnologie sanitarie nei settori biomedicale, farmaceutico, alimentare, allo scopo di individuare i fattori di rischio ed eziologici delle varie patologie.

Per quanto riguarda la prosecuzione degli studi, il diploma dell'Istituto Tecnico Biotecnologico permette l'accesso a tutti i corsi post-diploma e a tutti i corsi universitari con particolare riferimento ai settori:

  • Medico-sanitario: Medicina, Scienze infermieristiche, Fisioterapia, Laboratorio biomedico, Odontoiatria, Ostetricia, Veterinaria, Biotecnologie sanitarie.
  • Ambientale: Scienze forestali e ambientali, Agraria, Biotecnologie ambientali, Ingegneria ambientale, Scienze naturali e ambientali, Geologia, Meteorologia.
  • Scientifico-tecnologico: Scienze Biologiche, Chimica e tecnologia farmaceutica, Farmacia, Chimica, Ingegneria chimica, Scienze dell'alimentazione.

Per approfondire le nuove opportunità per i diplomati dell'Istituto Tecnico Biotecnologico, si possono consultare i seguenti link:

Informazioni aggiuntive